Scuola per una cittadinanza consapevole

Scuola per una cittadinanza consapevole 2018

La seconda edizione della Scuola per una cittadinanza consapevole prenderà avvio a partire dal mese di marzo.
Essa propone un ciclo di 10 lezioni (ciascuna di due ore dalle 17.30 alle 19.30) sulle tematiche che quotidianamente sono declinate nel dibattito pubblico, offrendo un approfondimento di livello universitario accessibile nel linguaggio e nei contenuti.  

Le lezioni saranno tenute da Massimo Cavino, responsabile scientifico del progetto, e si svolgeranno presso la sede del Dipartimento, in via Perrone 18, in Novara (con possibilità di parcheggio interno) con questo calendario:

5 marzo, La nuova legge elettorale per l’elezione delle Camere
9 marzo, Le norme sulla cittadinanza e la posizione giuridica dello straniero
12 marzo, La laicità e la disciplina della libertà di religione
16 marzo, Il diritto alla salute e la libera scelta delle cure. Prima parte: le vaccinazioni obbligatorie
19 marzo, Il diritto alla salute e la libera scelta delle cure. Seconda parte: il testamento biologico
23 marzo, Il diritto di cronaca e le fake news
26 marzo, La pubblica istruzione e il diritto allo studio
6 aprile, Le norme sul risparmio e sul credito: chi controlla le banche? E come?
9 aprile, Tra matrimonio e unioni civili: dove va la famiglia?
13 aprile, L’italiano e l’inglese: la disciplina e il governo della lingua

La partecipazione ad almeno sei incontri permette di acquisire l’attestato di frequenza. 
A tutti i partecipanti saranno comunque distribuiti materiali di approfondimento sulle tematiche oggetto delle lezioni.
Le iscrizioni alla scuola saranno aperte dal 15 gennaio al 28 febbraio, e comunque fino all’esaurimento dei posti disponibili (250)

IL COSTO PRO CAPITE PER L’ISCRIZIONE ALLA SCUOLA È STABILITO IN 50 (CINQUANTA EURO).
Le quote di iscrizione contribuiranno a finanziare le attività di ricerca del Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa dell’Università del Piemonte Orientale.
L’iscrizione si perfeziona inviando la domanda e la ricevuta del versamento della quota di iscrizione all’indirizzo e-mail massimo.cavino@uniupo.it.

Il pagamento si può effettuare con bonifico bancario:
Intestatario: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Istituto bancario: Banca Popolare di Sondrio, Filiale di Vercelli  -  Piazza Mazzuchelli, 12  -  13100 Vercelli
Causale: Iscrizione Scuola Cittadinanza 2018
Codice IBAN: IT16 G 05696 10000 000010003X02
SWIFT code:  POSOIT22

Per il pagamento si può utilizzare LA CARTA DOCENTE E IL BONUS CULTURA DICIOTTENNI (inviando una copia del bonus del valore di 50 euro allegata alla domanda)