Laboratorio sul sovraindebitamento del consumatore

Laboratorio sul sovraindebitamento del consumatore

 

Il laboratorio sulla crisi del consumatore intende creare un luogo per far incontrare gli studi accademici in tema di sovraindebitamento ed esdebitazione dei consumatori con gli operatori che affrontano queste tematiche nella loro attività professionale: avvocati, gestori della crisi, ma anche rappresentanti della società civile e delle istituzioni impegnati nella lotta alla ludopatia, all’usura e nella promozione della tutela dei soggetti economicamente vulnerabili.

Accanto a questo scopo di essere un trait d’union tra università e territori, il laboratorio vuole proporsi come un luogo per elaborare proposte di soluzioni omogenee e armoniche a livello europeo, che siano in grado di regolare i casi di sovraindebitamento del medesimo consumatore a causa di debiti contratti in stati diversi.

Il Laboratorio si propone in particolare di:

- promuovere la collaborazione interdisciplinare nella ricerca sul tema del sovraindebitamento del consumatore

- organizzare seminari ed incontri di formazione sul tema del sovraindebitamento del consumatore con le associazioni del territorio

- organizzare percorsi di ricerca comparatistica sul tema della tutela del consumatore sovraindebitato

- promuovere percorsi di didattica interdisciplinari

- promuovere percorsi partecipativi di costruzione dei saperi con le realtà culturali, associative, professionali e amministrative del territorio.

 

Il Laboratorio organizza, a partire dal 16 ottobre 2019 in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Vercelli, il Corso di perfezionamento e aggiornamento per gestori della crisi, organizzato in dieci moduli fino al 18 dicembre 2019.

Scarica la brochure del Corso.

 

Per informazioni:

Prof.ssa Bianca Gardella Tedeschi bianca.gardella@uniupo.it