Corso di Alta formazione in Diritto costituzionale

 

Corso di alta formazione in Diritto costituzionale

La scuola nella democrazia, la democrazia nella scuola. 

Novara, 11-13 settembre 2019. 

 

Programma.

11 settembre, La scuola nella democrazia, Prof.ssa Anna Poggi, Università di Torino

12 settembre, La democrazia nella scuola, Prof.ssa Francesca Angelini, Università di Roma La Sapienza

13 settembre, La scuola e la laicità, Dott. Vladimiro Zagrebelsky, già Giudice della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo.

 

Presentazione del corso.

Il Corso di alta formazione in Diritto costituzionale offre un approfondimento su temi di diritto costituzionale ed è destinato a giovani studiosi italiani, europei e stranieri.

Il Corso si tiene ogni anno, a Novara, nella prima metà del mese di settembre.

La didattica si struttura su tre giornate di lavoro che sviluppano monograficamente altrettanti aspetti del tema oggetto del corso.

La mattina, dalle 9 e 30 alle 12 e 30, è dedicata alla lezione.

Il pomeriggio, dalle 15 alle 17, è dedicato alla tavola rotonda, nel corso della quale i frequentanti potranno dialogare con il docente della giornata.

Le lezioni saranno pubblicate, per i tipi di Editoriale scientifica, in un volume che sarà inviato gratuitamente ai frequentanti e diffuso presso la comunità scientifica.

 

Servizi offerti dal corso.

Il Corso di alta formazione in Diritto costituzionale ambisce ad essere un’opportunità di incontro e di scambio di esperienze tra i giovani studiosi frequentanti ed i docenti.

Per questo il corso è COMPLETAMENTE GRATUITO e L’ORGANIZZAZIONE SI FA CARICO DI TUTTE LE SPESE di ospitalità per i frequentanti (pernottamenti, pranzi e cene) affinché i momenti di convivialità siano una occasione di conoscenza.

 

Selezione dei frequentanti.

Il Corso di alta formazione in Diritto costituzionale è ispirato al principio di una didattica diretta e di uno scambio immediato di conoscenza.

Per questo il numero dei frequentanti è fissato nel massimo di venti, selezionati dal Comitato scientifico del corso sulla base dei curricula.

Le domande di ammissione devono essere inviate tra il 7 gennaio e il 30 aprile all’indirizzo di posta elettronica massimo.cavino@uniupo.it indicando nell’oggetto “corso di alta formazione in diritto costituzionale”.
L’esito della valutazione delle domande sarà comunicato ai venti frequentanti selezionati entro il 20 maggio, a mezzo posta elettronica.