Promozione e gestione del turismo - TUR

Il corso di laurea mira a trasmettere conoscenze e abilità per interpretare e rappresentare i fenomeni turistici e per valutare i relativi effetti sugli ambienti economici, socio-culturali e naturali; è indirizzato a sviluppare competenze relative all’impiego dei principali strumenti informatici e telematici per la promozione e l'organizzazione delle attività, nonché a favorire la formazione di un approfondito bagaglio culturale inerente la conoscenza del contesto territoriale in rapporto alle componenti istituzionali e gestionali.

Obiettivi formativi.

Formare giovani in grado di rappresentare e interpretare i fenomeni turistici, cogliendo i vincoli e le opportunità offerte dai territori. A tal fine il laureato deve disporre:

  • di una solida formazione di base e della padronanza specifica delle discipline geografiche, economiche, giuridiche e demo-antropologiche;
  • della capacità di utilizzare i principali strumenti informatici e telematici per la promozione delle attività turistiche, per l’organizzazione di viaggi e percorsi e per l’organizzazione del territorio.

Sbocchi professionali.

  • Attività professionali connesse al turismo: promotore e agente dello sviluppo turistico locale, programmatore e gestore dei territori turistici, gestore di aziende di servizi turistici, tour operator, accompagnatore turistico internazionale, organizzatore di congressi e altri eventi aggregativi;
  • Un ulteriore sbocco è rappresentato dal proseguimento e dal perfezionamento degli studi in corsi di laurea magistrale e di master.

Per maggiori informazioni sugli insegnamenti, clicca qui